24/25/31 ottobre 2015


Quando le parole non bastano:

le terapie espressive nella relazione con le persone gravemente compromesse


Seminario formativo per operatori nelle relazioni d’aiuto

Centro Diurno Disabili

Residenza Sanitaria Disabili

Cassina Rizzardi (Como)



L’evento, organizzato dal Consorzio “Impegno sociale” con la collaborazione di Art Therapy Italiana e il patrocinio di Apid e ApiArt, è rivolto a psicologi, psichiatri, educatori, operatori sociali, musico terapisti, danza terapeuti, arte terapeuti, insegnanti e a tutti coloro che hanno a cuore la condivisione i un progetto espressivo a favore delle persone gravemente compromesse.

Docenti ed esperti rappresentanti di Associazioni e organizzazioni nazionali impegnate in ambito formativo-educativo, interverranno al Convegno che dedicherà uno spazio privilegiato ai laboratori espressivi.

Il convegno rappresenta proprio l’occasione per aprire un dibattito ed un confronto su queste tematiche  tra le varie realtà che lavorano sul territorio quali i CDD le RSD le RSA e i CPS  a livello regionale. L’evento desidera richiamare l’attenzione su disabili anziani e persone con disturbi psichiatrici perché è di fondamentale importanza accrescere gli stimoli e gli spazi di espressione personale per questo tipo di utenza.

Una tematica così delicata come la costruzione della relazione con persone gravemente compromesse richiede adeguate competenze e particolare sensibilità in termini di “messa in gioco” nelle relazioni interpersonali.


31 ottobre 2015


“Rabbie mobili – la danza delle emozioni ferite, aggressività e rabbia in un percorso di Danza Movimento Terapia”

Relazione di Michela Caccavale Danza Movimento Terapeuta A.T.I. Apid

PROGRAMMASeminario_files/PROGRAMMA.pdf.zip
SEMINARIO FORMATIVOSeminario_files/SEMINARIO%20FORMATIVO%20COMO.pdf.zip
Homeindex.html