webdesigner-raffaelesicignanohttps://www.facebook.com/raffaele.sicignano1
Homeindex.html

IL CORPO VISIONARIO E IL PENSIERO DANZATO

"L'unico vero realista è il visionario [...]

Il visionario, infatti, dà testimonianza di avvenimenti

che sono la sua realtà, cioè la cosa più reale che esista.
Federico Fellini, I Clowns, 1970

Il Corpo, luogo dell’immaginario come del reale, del simbolico come del concreto, è uno spazio che contiene e custodisce sensazioni, emozioni, pensieri e immagini, che racconta, risuona e vibra in stretto contatto e relazione con l’Altro e con l’ambiente che lo circonda, che lo accoglie.
L'incontro vuole offrire un primo viaggio di ritorno al corpo, dimora immagine e forma del Sé, in un dialogo silenzioso, intenso e significativo, alla ricerca di una familiarità perduta o non ancora conquistata, di quelle ali che possono sollevarci dal reale e farci raggiungere l'impensabile

IL CORPO RITUALE E IL RITMO VITALE

La stessa corrente di vita che scorre nelle mie vene,
notte e giorno scorre per il mondo e danza in ritmica misura.
E’ la stessa vita che germoglia gioiosa attraverso la polvere
negli infiniti fili dell’erba e prorompe in onde tumultuose
di foglie e di fiori.
Rabindranath Tagore

Un gesto, un ritmo come un silenzio  possono essere gli unici codici di comunicazione, significativi messaggi che è necessario ascoltare e riconoscere.
Le azioni simboliche che si esplicano nella danza portano messaggi del nostro mondo invisibile lasciando affiorare emozioni e immagini che chiedono di essere accolte,

CorsiCorsi_1.html