Galleria
webdesigner-raffaelesicignanohttps://www.facebook.com/raffaele.sicignano1
Le Stanze del
Gesto Suono Segno nel processo creativo
LE STANZE DEL SE' 
Gesto Suono e Segno nel processo creativo
Giornata di Studi sulle Artiterapie - 15 marzo 2014 - Castello Pasquini - Castiglioncello (Livorno)
Arte Terapia - Danza Movimento Terapia - Musicoterapia
LE STANZE DEL SE' 
Incontr’Arti 
Laboratorio multidisciplinare di arte terapia danza movimento terapia e musicoterapia realizzato il 13 gennaio 2014 all'interno del progetto DIVERSUGUALITA' con le ragazze e i ragazzi della classe II G della Scuola Media Dante Alighieri a Rosignano Solvay (Li)
LE STANZE DEL SE' 
Tracce Svelate tra gesto e colore
Associazione culturale LE STANZE DEL SE’  
in collaborazione con il Distretto di Economia Solidale - Livorno
Festa di Inizio Estate Parco di Villa Mimbelli a Livorno 
1 giugno 2014
Workshop di Arte Terapia e Danza Movimento Terapia
LE STANZE DEL SE'
Anime Libere, incontri di Donne allo specchio tra corpo e colore 
Associazione culturale LE STANZE DEL SE’  
in collaborazione con l'Associazione IAIA - Donoratico (Li)
GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 
25 novembre 2014
Workshop di Arte Terapia e Danza Movimento Terapia
LE STANZE DEL SE' 
Muscoli e Candele
di Angelo Liuzzi Sharp Shot Studio
Progetto Aracne 2014/2015 "Sguardi riflessi"
Danza Movimento Terapia Musicoterapia Arte Terapia
DI STANZE INVISIBILI 

Riflessi di Movimento Autentico
da un’idea di Michela Caccavale
Regia e montaggio SIMONE A. TOGNARELLI
Riprese SIMONE A. TOGNARELLI ANGELO LIUZZI
Fotografia ANGELO LIUZZI
Musica The Sky seen from the moon – EZIO BOSSO
Music editor RAFFAELE SICIGNANO
Produzione LE STANZE DEL SE’
Post produzione BIG BUG VISIONS
Con GIULIA, ALESSIA, ALICE, FRANCESCA, VALENTINA, MATILDE, ISABELLA, EMMA, BEATRICE, CLARISSA, BENEDETTA, CHIARA, GRETA, GIADA, MARGHERITA, SOFIA – V Liceo Coreutico Niccolini Palli di LIVORNO
e
Viola Cecchini, Samuela Staccioli, Michela Caccavale

DI STANZE INVISIBILI è la testimonianza dell’ultima sessione di Movimento autentico svolta all’interno del Progetto di Alternanza Scuola Lavoro ((dicembre 2017- aprile 2018)
destinato alle studentesse del V anno del Liceo Coreutico Niccolini Palli  di Livorno e condotto da Michela Caccavale (danzamovimentoterapeuta A.T.I. Apid)- danzatrice professionista.

Il Movimento Autentico è un processo lungo che favorisce la possibilità di ricontattare ciò che abbiamo immagazzinato nella memoria corporea, nelle stanze dell’intimo da visitare e abitare con chiara consapevolezza e paziente desiderio di conoscenza di sé, una possibilità nuova per annullare la distanza silenziosa e invisibile tra noi e la nostra storia.

Dall’esterno ha l’apparenza di una coreografia frutto dell’improvvisazione, del caso e del disordine, dall’interno è invece l’esperienza di partecipare ad una totalità; è una via, un divenire che apre a un senso di sé prezioso, perfetto perché unico e irripetibile, per sublimare nel simbolo la poesia di un gesto semplice, essenziale, al tempo stesso individuale e collettivo.

MURA-LESS
Gesti e colori per abbattere e ricostruire

Progetto realizzato grazie ai Fondi Strutturali Europei –Programma Operativo Nazionale (PON) “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento 2014-2020”

Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico, soprattutto nelle aree a rischio e in quelle periferiche.

Foto e video realizzati da Angelo Liuzzi – Sharp Shot Studio Photo & Counselling

OLTRE LO SPECCHIO
La simmetria degli opposti in Danzamovimentoterapia

da un’idea di

Michela Caccavale

Regia

Simone A Tognarelli

Riprese e montaggio

Simone A Tognarelli

Musica

Simon & Garfunkel

For Emily, Whenever I May Find Her
Max Richter

On the nature of daylight (entropy)

Simon & Garfunkel

Old friends

Music editor

Raffaele Sicignano

Produzione

LE STANZE DEL SE'

postproduzione

KING’S MAGICIANS

con

VIOLA , ANDREEA , MATILDE, VALENTINA, MANDELA, VERONICA,

GIORGIA,  ALESSIA , LAVINIA Q., LAVINIA T., LUCILLA , GRETA

e

MARIA, FRANCA, DORA, LANCIOTTO, JUANA

Siamo nel processo di ricordare qualcosa che un tempo sapevamo,

e, al tempo stesso, stiamo afferrando in un barlume il nostro potenziale

per scoprire qualcosa di completamente nuovo,

qualcosa di mai provato prima.

Janet Adler


Il video OLTRE LO SPECCHIO – la simmetria degli opposti in Danzamovimentoterapia è la testimonianza dell’ultima sessione di DMT e Movimento autentico condotta da Michela Caccavale danzamovimentoterapeuta A.T.I. Apid® all’interno del II Progetto di Alternanza Scuola Lavoro novembre 2018 - febbraio 2019 destinato alla classe V del Liceo Coreutico Niccolini palli di Livorno, ospiti il gruppo ATELIER ALZHEIMER di AIMA (associazione italiana malattia Alzheimer) e il Gruppo Operativo della Bassa val di Cecina e Livorno di A.I.M.A. Firenze.

La danza è l’arte dell’equilibrio dinamico tra gli opposti, forza e leggerezza, ordine e caos, vitalità del corpo e profondità dell’anima; la danzamovimentoterapia guarda al dialogo e all’integrazione degli opposti, offrendo in un’attesa paziente e rispettosa parole al silenzio, in continuo movimento dall’ombra alla luce, dal vuoto all’essenza, nella ricerca costante della consapevolezza e della bellezza, dell’emozione e della presenza, della chiarezza e della verità.


a cura dell’Associazione culturale LE STANZE DEL Sé

Arte terapia Danzamovimentoterapia Musicoterapia

Condotto da

Samuela Staccioli - Arte terapeuta A.T.I. ApiArt

Michela Caccavale – Danzamovimentoterapeuta A.T.I. Apid


In collaborazione con

Mario Settino – Docente e Tutor

Scuola Secondaria di Primo grado GALILEO GALILEI con indirizzo musicale a.s. 2017/2018 – Cecina (LI)

LA DANZA CHE CURA
Riti ritmi e trame del corpo
DanzaMovimentoTerapia Musicoterapia e Arte Terapia a sostegno dell’incontro  
e del dialogo tra culture

da un’idea di

Michela Caccavale

con la collaborazione di

Serena Rinaldi e Samuela Staccioli

Regia

Simone A Tognarelli

Montaggio e riprese

Simone A Tognarelli

Musica

Hang Massive – Once again (hang drum duo)

René Aubry - Rasta la vista

Music editor

Raffaele Sicignano

Produzione

LE STANZE DEL SE'

postproduzione

KING’S MAGICIANS


Con la partecipazione di

Anna, Antonia, Carla,

Cristina, Daniela, Daniela C.,

Daniela Cr., Elisabetta, Isabella

Sandra, Stefania, Valentina, Zoe

Danza, quando sei distrutto.
Danza, se hai strappato le bende.
Danza nel bel mezzo del combattimento.
Danza nel tuo sangue.
Danza quando sei perfettamente libero.
Gialal al-Din Rumi



Il video LA DANZA CHE CURA – Riti ritmi e trame del corpo, DanzaMovimentoTerapia Musicoterapia e Arte Terapia a sostegno dell’incontro  e del dialogo tra culture - é il racconto per immagini in movimento del laboratorio di DanzaMovimentoTerapia Musicoterapia Arte Terapia condotto il 27 aprile 2019 da Michela Caccavale (DanzaMovimentoTerapeuta A.T.I. APID®), Serena Rinaldi (Musicoterapeuta MUSICSPACEITALY) e Samuela Staccioli (Arte Terapeuta A.T.I. ApiArt), promosso dalla Associazione Le Stanze del Sé in occasione delle giornate promosse da  ART THERAPY ITALIANA®  “CONOSCERE LA DMT A ORIENTAMENTO PSICODINAMICO”


Nella nostra esperienza quotidiana la percezione del mondo, dell’Altro, è legata naturalmente a gesti suoni e segni in un continuum che non conosce separazione e limite: l’esperienze proposte vogliono offrire questa stessa tridimensionalità percettiva e sensoriale, come matrice e fondamento del processo creativo e del viaggio di scoperta del Sé, per rivolgere uno sguardo al nostro spazio interno, e, nel fluire di ritmi immagini e movimenti, trovare forma e contenuto al nostro sentire.

Homeindex.html
ArtiterapieArtiterapie.html
ContattiContatti.html
AttivitàAttivita.html
Galleria
Chi siamoChi_siamo.html
Dove siamoSede.html
DiconodiNoiDicono_di_Noi.html
CollaborazioniCollaborazioni.html
PrivacyPrivacy.html
THE NELKEN LINE 
Il filo rosso delle Donne

da un’idea di

Michela Caccavale


con la collaborazione di

Viviana Russo


Regia, riprese, montaggio

Simone A Tognarelli


Musica

West End Blues – Louis Armstrong & His Hot Five (1928)


Produzione

LE STANZE DEL SE'


Postproduzione 

KING’S MAGICIANS


Con la partecipazione di

“Un’antica leggenda cinese parla del filo rosso del destino,

dice che gli dei hanno attaccato un filo rosso alla caviglia di ciascuno di noi,

collegando tutte le persone le cui vite sono destinate a toccarsi.

Il filo può allungarsi, o aggrovigliarsi, ma non si rompe mai.”

JOIN! THE NELKEN LINE è un progetto lanciato dalla Pina Bausch Foundation  http://www.pinabausch.org/en/projects/the-nelken-line che intende coinvolgere tutti coloro che credono nel potenziale comunicativo e sociale del movimento e che vogliono unirsi alla celebre “camminata” tratta dallo spettacolo NELKEN del 1982, per essere parte attiva in un processo di condivisione dell’eredità di Pina Bausch, un’eredità non solo artistica ma anche poetica di integrazione tra culture, sensibilità e storie.

Tutti sono invitati a unirsi e a danzare l’elemento che è probabilmente la linea più conosciuta di tutte le opere di Pina Bausch, pochi gesti distinti per raccontare l’alternanza delle quattro stagioni.

L’Associazione LE STANZE DEL SE’ ha deciso di dedicare l’adesione a questo progetto alla Giornata CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE: una linea rossa per non dimenticare, per continuare a testimoniare quanta strada le nostre voci e i nostri passi insieme possano percorrere lasciando un segno indelebile della nostra presenza.

Alessandra

Anna

Antonia

Candida

Caterina

Cristina

Daniela

Daniela C.

Daniela O.

Daniela S.

Dora

Elisabetta

Emma

Enrica

Eva

Federica

Greta

Ilaria

Laura

Lola

Lucia C.

Lucia F

Maia

Margherita

Maria

Maria  Luisa

Marie

Matilde

Michela

Nedi

Patrizia

Rita I.

Rita O.

Sandra

Sara

Silvia T.

Silvia C.

Silvia M.

Simona

Tiziana

Veronica

Viviana

THE NELKEN LINE 
#IORESTOACASA

Danziamo, danziamo…altrimenti siamo perduti

Pina Bausch

JOIN! THE NELKEN LINE è un progetto lanciato dalla Pina Bausch Foundation 

http://www.pinabausch.org/en/projects/the-nelken-line che intende coinvolgere tutti coloro che credono nel potenziale comunicativo e sociale del movimento e che vogliono unirsi alla celebre “camminata” tratta dallo spettacolo NELKEN del 1982, per essere parte attiva in un processo di condivisione dell’eredità di Pina Bausch, un’eredità non solo artistica ma anche poetica di integrazione tra culture, sensibilità e storie.

Tutti sono invitati a unirsi e a danzare l’elemento che è probabilmente la linea più conosciuta di tutte le opere di Pina Bausch, pochi gesti distinti per raccontare l’alternanza delle quattro stagioni.


L’Associazione LE STANZE DEL SE’ dedica THE NELKEN LINE – #IORESTOACASA alle persone che nell'emergenza sanitaria da Coronovirus sono restate rispettosamente a casa. La nostra NELKEN LINE vuole testimoniare la capacità di resilienza presente dentro di noi e un modo diverso di essere INSIEME collegandoci a chi ora è distante ma vive e condivide insieme a noi lo stesso presente....

marzo – aprile - maggio 2020


LA CASA DI VETRO
dialogo tra DanzaMovimentoTerapia e Narr-Azione poetica


da un’idea di

Michela Caccavale e Viviana Russo

 

Regia, riprese, montaggio

Simone A Tognarelli

 

Musica

Max Richter da “Three Worlds: Musica from Woolf Works” 2017

Words

In the Garden

Meeting again

Memory is the Seamstress

 

Produzione

LE STANZE DEL SE'

postproduzione

ACUTE VISION

 

Con la partecipazione di

Anna M. Anna N. Antonia Carla

Daniela Deborah Elena Francesca

Katia Laura Lucia Nedy

Patrizia Sandra Silvia Simona

La casa è di vetro, infrangibile . Tutto intorno dell’acqua

Ci sfioriamo a vicenda, senza riconoscerci l’uno con l’altro

Siamo una folla  senza linguaggio.

Jiri Orten

Il video LA CASA DI VETRO - dialogo tra DanzaMovimentoTerapia e Narr-Azione poetica è il racconto per immagini del Workshop di DANZAMOVIMENTOTERAPIA e TEATRO DANZA condotto da Michela Caccavale - Danzamovimentoterapeuta ATI APID® e Viviana Russo Danz-Attrice ed Educ-Attrice proposto il 5 ottobre 2019 in occasione della Settimana Nazionale della DANZAMOVIMENTOTERAPIA 2019  promossa da APID®  (Associazione Professionale Italiana DanzaMovimentoTerapia)

Siamo corpi in movimento, una folla di corpi in movimento.

Ma chi siamo? Il gesto spontaneo, porta alla scoperta della nostra identità.

Quando ci riconosciamo in un gesto, in un ritmo, che da spontaneo diventa consapevole, scopriamo chi siamo. Impariamo a conoscerci e a riconoscerci.

Nello sguardo dell’altro, nel gesto di un altro.

E capiamo di avere sempre la stessa direzione dello sguardo.

Non siamo più una folla, siamo un gruppo di io simili, che abitano la stessa casa.

E abitando la stessa casa, possiamo trovare un linguaggio.

La voce prende forma, scopre le parole, impara ad abitarle.

Scopriamo chi siamo. Scopriamo chi abita accanto a noi.

E possiamo così volgere lo sguardo nella stessa direzione.

LiberatoriaLiberatoria.html
OTETOMAN #TRAME DI DONNE

da un’idea di

Michela Caccavale   Silvia Mascagni  Viviana Russo

Regia, riprese, montaggio

Simone A Tognarelli

Musica

Nina Simone AIN’T GOT NO, I GOT LIFE

Playing live in London,  1968

Produzione

LE STANZE DEL SE'

Postproduzione 

Acute Vision

Il termine TOTEM deriva dalla parola OTETOMAN

usata dal popolo dei nativi americani Ojibway che credevano fosse lo spirito custode dei clan,

grazie al quale i suoi membri si ritenevano tutti parenti e parte di una COMUNITÀ

L’Associazione LE STANZE DEL SÉ 

dedica

questo video/progetto nella

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le Donne

25 novembre 2020

alla forza misteriosa e profonda

che una comunità di Donne esprime

nella complessità,, diversità, unicità delle proprie vite

Realizzato grazie alle immagini e ai filmati di:

Anna Bottazzi

Annalisa  Formiatti

Antonia Arena

Aurora Alessi

Beatrice Belli

Beatrice Rosati

Beatrice Rossini

Carla Beltrame

Carla Viganò

Caterina Petri

Catherine Pantigny

Chiara Nicchia

Cristiana Guidi

Cristina Ashley Aluzzi

Cristina Balabani

Cristina Nannetti

Ekaterina Kulakovskaia

Elena Bennati

Elena Sarno

Erica Forniatti

Francesca Orazzini

Gionata Sargentini

Giulia Antonelli

Giulia Garigliani

Graziella Fadini

Ilaria Caccavale Barocchiere

Laura Stanganini

Lina Gandossini

Lisa Pacini

Lucia Pedranzini

Lucilla Baroni

Maia Polizzi

Maria Teresa Belottini

Marta Giovannetti

Marzia Falcon

Marzia Malloggi

Matilde Bontà Pittaluga

Michaela Dinuzzi  

Michela Basile

Michelina Corradini

Mirella Moretti

Mriam Toschi

Nedi Amadori

Nicole Rispoli

Ondina Cassotta

Paola Radrizzani

Patrizia Franchi

Renata Palmieri

Rita Oncini

Rosa Maria Govoni

Rossella Montella

Sandra Balducci

Sara della Santa

Sara Francesconi

Silvia Ciulli

Silvia Mascagni

Simona Bellini

Sofia Lipcan

Stefano Cavagnini

Veronica Landi

Vittoria Cacciò

Viviana Russo